Il giudizio amministrativo

46.55

Autore: Maria Alessandra Sandulli (a cura di)
Collana: Fuori collana
Anno: 2024
Pagine: XX-772

Disponibile

ISBN: 979-12-5976-859-9 COD: 979-12-5976-859-9 Categoria: Tag:

Descrizione

Il volume, frutto delle riflessioni, dell’esperienza (in ambito accademico, scientifico, giurisdizionale e professionale) e delle ripetute occasioni di confronto di un gruppo sempre crescente di studiosi, da diversi anni attento agli sviluppi della giustizia amministrativa, si propone di fornire agli studenti-studiosi e a tutti coloro che, per ragioni diverse, si rapportano con il giudizio amministrativo, un supporto all’analisi critica e all’applicazione ragionata dei princìpi e delle regole che lo disciplinano. In questo spirito, le trattazioni dei singoli temi e istituti sono arricchite da uno specifico corredo bibliografico e danno conto dei principali approdi della giurisprudenza (anche costituzionale ed europea), che ha contribuito e contribuisce alla costruzione e alla continua evoluzione del sistema.

Maria Alessandra Sandulli è Professore ordinario di Diritto amministrativo e di Giustizia amministrativa nell’Università degli Studi Roma Tre. è autrice di numerose pubblicazioni in materia di giustizia amministrativa e ha fatto parte della Commissione istituita presso il Consiglio di Stato per la redazione del Codice del processo amministrativo. Dirige numerose riviste giuridiche e collane editoriali, tra cui, per i nostri tipi, la rivista “Diritto e società” e la collana “Studi di giustizia amministrativa”. Tra le opere più recenti, Principi e regole dell’azione amministrativa, Milano, Giuffrè, 2023.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 17 × 24 × 0.5 cm