Un processo americano

5.70

N. Pagine: 46
Collana: Cinema Diritto Società
Anno di pubblicazione: 2017
Materia: Diritto e cinema
ISBN: 978-88-9391-126-9

 

Esaurito

Invia un'e-mail quando lo stock è disponibile

ISBN: 978-88-9391-126-9 COD: 978-88-9391-126-9 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Teresa Bene è professoressa associata confermata di procedura penale presso l’università della Campania Luigi Vanvitelli dal 2008.

Idonea per la fascia di professore ordinario di diritto processuale penale dal dicembre 2013.

È docente presso la scuola di specializzazione per le professioni legali dell’università della Campania.

Dirige il master di II livello in gestione e riutilizzo di aziende e di beni confiscati dal 2014 e il master in mediazione penale dal 2012.

È stata consigliere del ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare nel 2013 e componente della commissione ministeriale per la riforma dei reati ambientali, nominata con D.M. 192 del 21.6.2013.

Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali. È componente del comitato dei revisori di diverse riviste nazionali. Pubblica su riviste di rilevanza nazionale e internazionale. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Transnazionalità dei crimini nella società confessionale: i pericoli della tecnologia e del diritto, in Giurisprudenza italiana, 2016; La conoscenza dell’addebito, in I principi europei del processo penale, Dike giuridica, 2016; Le (ulteriori) norme in materia di cooperazione giudiziaria, in Cooperazione giudiziaria internazionale, Giuffrè, 2016; L’ordine europeo di indagine: criticità e prospettive, in L’Ordine europeo di indagine: criticità e prospettive, Giappichelli, 2016; Direttive europee in tema di reciproco riconoscimento, in Il libro dell’anno 2017, Treccani.

Giorgio Spangher è professore ordinario di procedura penale in pensione dal 2014. Attualmente professore straordinario a t.d. presso Unitelma-Sapienza. Dal 2000 ha insegnato presso la facoltà di giurisprudenza della Sapienza della quale è stato preside. Dal 2002 al 2006 è stato membro laico del Consiglio superiore della magistratura.

È docente presso la scuola ufficiali dei carabinieri di Roma, docente e membro del consiglio direttivo del master in scienze della sicurezza della polizia di stato.

È stato membro di numerose commissioni ministeriali e governative, tra le quali la commissione ministeriale per la riforma del codice di procedura penale (1987-1988), della commissione di riforma del codice di procedura penale (2006), della commissione governativa per lo studio e l’elaborazione di proposte in tema di trasparenza e prevenzione della corruzione nella pubblica amministrazione (2012), Vice presidente della commissione per elaborare una proposta di interventi in tema di processo penale (2013)

È direttore della rivista Diritto penale e processo, componente del comitato scientifico dell’Enciclopedia giuridica Treccani,  membro del comitato di direzione di numerose riviste scientifiche.

È componente del direttivo del centro studi Aldo Marongiu – unione camere penali, membro della International Association of Criminal Law (AIDP). Dal 2014 è presidente dell’associazione fra gli studiosi del processo penale.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg