Smart heritage management

13.30

Autori M. Tregua, F. Bifulco
N. Pagine 206
Anno Pubbl. 2023
Collana punto org
Numero 105

Disponibile

ISBN: 979-12-5976-537-6 COD: 979-12-5976-537-6 Categoria: Tag: ,

Descrizione

La gestione innovativa dei contesti urbani non può prescindere dalle considerazioni relative al patrimonio culturale e all’introduzione di nuove forme di fruizione dello stesso. Le dinamiche innovative in questi ambiti spaziano dalle opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali alle nuove modalità di coinvolgimento sociale delle entità locali a più livelli. Al contempo la predisposizione di nuovi percorsi di fruizione del patrimonio culturale e dei servizi pubblici non possono più prescindere dalla sostenibilità, intesa nella sua essenza di allineamento agli obiettivi di efficacia e di economicità delle imprese e nella sua finalità di tutelare l’integrità dei contesti e favorire uno sviluppo sociale che investa gli attori locali nella loro complessità. Evidenze internazionali consolidate, così come di recente sviluppo, mostrano l’articolazione dei cambiamenti in essere e le potenzialità per ulteriori avanzamenti, unitamente alle sfide manageriali emergenti.

Marco Tregua è Professore associato di Economia e gestione delle imprese presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II dove insegna International Management e Gestione dei mercati internazionali. È autore di pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e in volume sui temi dell’Innovazione in ambito urbano e nei contesti di business e della Gestione del Patrimonio Culturale.

Francesco Bifulco è Professore ordinario di Economia e gestione delle imprese presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II dove insegna Management delle imprese culturali ed Economia e gestione dell’innovazione. È autore di pubblicazioni in volume e riviste scientifiche internazionali sui temi Smart Heritage management ed Innovation management, ed è stato responsabile scientifico di progetti PON-POR.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg