La crisi pandemica dal punto di vista dei doveri

17.10

Sottotitolo: Diagnosi, prognosi e terapia dei problemi interngenerazionali secondo il diritto amministrativo
Autore: Pasquale Pantalone
Collana: Percorsi di diritto amministrativo – Monografie
Numero: 80
Anno: 2023
Pagine: 244

Disponibile

ISBN: 979-12-5976-269-6 COD: 979-12-5976-269-6 Categorie: , Tag:

Descrizione

La crisi pandemica ha sensibilmente inciso anche sul piano delle situazioni giuridiche soggettive. L’angolo prospettico dei doveri di solidarietà, in particolare, costituisce una privilegiata specula di analisi per cogliere con sufficiente completezza e maggiore consapevolezza l’emergenza sanitaria considerata nella sua “intera parabola” come fenomeno complesso e unitario.

Questa prospettiva d’indagine si rivela “produttiva” anche per l’inquadramento sistematico della crisi pandemica nel paradigma del diritto (oggettivo) delle responsabilità intergenerazionali, applicabile alle grandi sfide della globalizzazione e della modernità, anche allo scopo di fornire un criterio di sindacabilità delle scelte strategiche (legislative e amministrative) che impattano sulle future generazioni. Siffatto paradigma trova il proprio fondamento nell’art. 9, Cost., ove è impresso un vincolo di protezione intergenerazionale in capo alla Repubblica grazie all’implicito riferimento al principio dello sviluppo sostenibile. Essendo svincolato (e a condizione di svincolarlo) dal necessario riferimento al problema ambientale, questo principio è in grado di estendere il proprio campo di applicazione anche ad altre “crisi” intergenerazionali, come, appunto, la crisi sanitaria drammaticamente vissuta nell’ultimo triennio.

Pasquale Pantalone, Ricercatore di Diritto amministrativo nell’Università degli Studi di Milano, abilitato alle funzioni di Professore di seconda fascia e di Diritto amministrativo.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 17 × 24 × 0.5 cm