Introduzione allo studio del diritto dell’energia

Il prezzo originale era: €18.00.Il prezzo attuale è: €17.10.

N. Pagine: 298
Collana: Fuori collana
Anno di pubblicazione: 2019
Materia: Diritto dell’energia

 

Esaurito

Invia un'e-mail quando lo stock è disponibile

ISBN: 978-88-9391-517-5 COD: 978-88-9391-517-5 Categoria: Tag:

Descrizione

Il progetto editoriale che ha dato luogo a questo volume è nato a seguito di una serie di stimoli ricevuti durante gli anni di attività, didattica e di ricerca, della Cattedra di Diritto dell’energia, incardinata presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

Durante questi anni l’opportunità di insegnare una materia di natura così spiccatamente interdisciplinare, ha reso necessario affrontare le tematiche energetiche offrendo agli studenti un approccio teorico-pratico ed in costante dialogo con gli esperti del settore.

Il libro, infatti, raccoglie i contributi di esponenti del mondo accademico, forense e della magistratura amministrativa nonché di responsabili di primarie società energetiche, con l’obiettivo di fornire un inquadramento dogmatico-giuridico di specifiche questioni considerando, altresì, le nuove prospettive offerte dalla attuale fase di transizione energetica.

Il testo è aggiornato alla COP24 di Katowice sul cambiamento climatico, alla Direttiva UE 2018/844 sull’efficienza energetica e alla legge di bilancio 2019.

L’intento della curatela, dunque, sospinto dall’entusiasmo degli allievi del corso di Diritto dell’energia che hanno scelto di proseguire gli studi nel settore energetico, è soprattutto, far sì che questo libro possa fungere da incipit per coloro che vogliono conoscere ed approfondire la materia.

È, infine, una premura personale palesare una sincera e profonda gratitudine per gli autori che – con la loro estrema disponibilità – hanno contribuito alla stesura del volume.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg