Arbitri, non giudici!

9.50

Sottotitolo: Il mancato rispetto delle regole del gioco del calcio
Autore: Guido Clemente di San Luca
Collana: Fuori collana
Anno: 2021
Pagine: 108

 

Disponibile

ISBN: 979-12-5976-178-1 COD: 979-12-5976-178-1 Categorie: , Tag:

Descrizione

Indice-Arbitri,-non-giudici!.pdf

Il saggio fa luce su come si possa, e/o debba, valutare la legittimità nell’applicazione delle regole che disciplinano il giuoco del calcio. Illustra tali regole andando oltre il chiacchiericcio superficiale dei salotti mediatici (che quasi sempre si risolve in un confronto non dissimile dai discorsi del bar sport) e spiega le ragioni della imprescindibilità, anche nell’ordinamento sportivo, dei principi fondamentali dello Stato di diritto democrati­co, in primis quello di separazione dei poteri, al fine ultimo di mettere il fuoco dell’attenzione sulla natura giuridica e sulla vocazione funzionale dell’arbitro chiamato a farle rispettare, proprio per ciò equiparabile (non ad un giudice, come in modo erroneo si ritiene diffusamente, ma) ad un funzionario di polizia amministrativa. I risultati della indagine – che sono estensibi­li, mutatis mutandis, ad ogni altro sport di squadra – mettono in evidenza la non più tollerabile alterazione dell’e­quità nella competizione sportiva.

 Guido Clemente di San Luca, professore ordinario di Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli, è appassionato di calcio e fervente tifoso del Napoli. È autore di numerosi saggi ed autore e curatore di molti libri, fra i quali, con questo editore, si segnalano di recente le Lezioni di diritto amministrativo (2012), gli Approfondimenti di diritto amministrativo (2012), gli Elementi di Diritto dei Beni Culturali (insieme con R. Savoia, 2016), le Lezioni di giustizia amministrativa (2021), ed il volumetto (a sua cura) su Campionato di calcio e Stato di diritto (2018).

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg