Hans Welzel nella prospettiva attuale

30.40

N. Pagine: 400
Collana: Ultima ratio. Filosofie del diritto penale
Anno di pubblicazione: 2015
Materia: Filosofia del diritto

 

Disponibile

ISBN: 978-88-6342-791-2 COD: 978-88-6342-791-2 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Il volume raccoglie gli atti del convegno ” Lebendiges und Totes in der Verbrechenslehre Hans Welzels” tenutosi a Freiburg i.B. dal 10 al 12 aprile 2014: il risultato è una poderosa opera di riflessione comparatistica circa gli influssi del finalismo sui sistemi penalistici europei ed extraeuropei, con particolare attenzione ai concetti  filosofici fondamentali del pensiero welzeliano.
Azione finalistica, topica della Sachlogische Strukturen, adeguatezza sociale, rilievo del disvalore di condotta, dominio finalistico sul fatto nel concorso, funzione tipizzante del dolo, teoria della colpevolezza nell’interpretazione  dell’ errori iuris sono concetti che, pur attraverso rimodulazioni anche radicali, sono entrati da tempo a far parte della discussione penalistica internazionale: una rinnovata riflessione sugli esiti di questo dibattito impone un recupero di quella stretta connessione tra fondazione dommatica e filosofica che ha caratterizzato l’edificio welzeliano e i suoi sviluppi.
Un recupero imprescindibile anche per la dottrina italiana.
Per questa ragione si è ritenuto di offrire la pubblicazione di questa importante opera in traduzione italiana all’interno della collana ” Ultima Ratio”

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg