Il diritto canonico nel servizio della comunione ecclesiale e della sinodalità

15.20

Autore: Paolo Palumbo
Collana: Fuori collana
Anno: 2022
Pagine: 224

 

Esaurito

Invia un'e-mail quando lo stock è disponibile

ISBN: 979-12-5976-497-3 COD: 979-12-5976-497-3 Categoria: Tag:

Descrizione

Il presente studio intende approfondire il tema della comunione nella Chiesa cattolica, tracciando le linee essenziali sulla condizione di appartenenza alla Chiesa e di godimento di essa, nella stabilità della conservazione del vincolo della piena comunione, dei diritti e dei doveri fondamentali di ogni fedele e di quelli inerenti alla specifica condizione di ogni battezzato nella Chiesa cattolica. In particolare, il lavoro ha lo scopo di mettere in evidenza l’importanza e la portata del dovere di conservare sempre la comunione con la Chiesa, a norma del can. 209 del Codice di diritto canonico, favorendo una riflessione sulla centralità di tale canone nel dibattito circa gli aspetti giuridici della sinodalità. È dalla comunione ecclesiale, infatti, che scaturiscono corresponsabilità e partecipazione e nell’esercizio della sinodalità si traduce in concreto la vocazione della persona umana a vivere la comunione nell’unione con Dio e nella fraternità.

Paolo Palumbo insegna Diritto ecclesiastico, Diritto canonico e Diritto interculturale presso l’Università Giustino Fortunato di Benevento, dove coordina anche i Laboratori accademici sulla Shoah e sui Processi della migrazione e dell’inclusione. Delegato del Rettore alle attività di orientamento, placement e public engagement. Vicario della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale di Benevento dove insegna Diritto pubblico interculturale. Docente di Diritto canonico presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – Sez. S. Tommaso d’Aquino di Napoli e presso l’I.S.S.R. “San Giuseppe Moscati” di Benevento, di cui è anche Segretario generale. Visiting professor presso l’Università “La Gran Colombia” di Bogotà e presso l’Università cristiana “Dimitrie Cantemir” di Bucarest. Direttore del master di I livello in “La Tutela del Minore: Diritti, Protezione, Benessere e Responsabilità”. Direttore del Centro studi e ricerca per il dialogo tra le religioni e le culture – Di.R.C. Giudice presso il Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Beneventano e di Appello. È coordinatore e membro di progetti di ricerca e autore di numerose pubblicazioni, anche di carattere internazionale.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg